Home Approccio Italo Albanese V2: dopo 30 anni e 7 filiali nel mondo, la casa intelligente...

V2: dopo 30 anni e 7 filiali nel mondo, la casa intelligente made in Piemonte punta all’Albania

0

Di Artur Nura e Alessandro Zorgniotti

V2: un’Azienda che ha più di trent’anni di vita dinamica e trova ancora tanto entusiasmo e volontà di crescere. Tanto che anche l’Albania ha attirato la sua attenzione.

Con 7 sedi nel mondo, V2 risulta essere una multinazionale che dal 1985 progetta soluzioni integrate per l’automazione dimostrando una realtà in continua espansione nel declinare il concetto di innovazione tecnologica in tutte le sue forme, dai sistemi automatici per cancelli a quelli per garage e serramenti, fino ai dispositivi per la sicurezza remota gestiti tramite app telefoniche.

Le loro soluzioni, ideali sia per l’impiego residenziale che industriale, coniugano tecnologia, innovazione, ricerca e tradizione del design made in Italy, per rendere più semplici e sicuri i movimenti quotidiani.

Una visita alla Sede della V2, Azienda di Racconigi in Piemonte, sulla strada fra Torino e Cuneo.

Artur Nura, il noto giornalista albanese e allo stesso tempo editore di Perqasje.com, insieme con il giornalista italiano (residente a Tirana) Alessandro Zorgniotti di “Approcci Italo Albanesi” sono stati invitati dai dirigenti e collaboratori della V2 per alcuni giorni nella loro città e residenza a Racconigi, e nel godere di una ospitalità eccezionale hanno avuto modo di vedere come funziona questa azienda ricca di tre decenni di innovazioni continue e di persone motivate e professionali.

Davide Arpelino, assieme al fratello Ronnie e al collaboratore Albert Jaku – cittadino originario di Scutari che con la moglie italiana intende tornare in Albania sviluppando il progetto V2 – ha accompagnato il giornalista Artur Nura in tutti i reparti della V2 a Racconigi. Ha presentato e spiegato i prodotti, con tutti gli impiegati nei vari ruoli, e raccontato dei fondatori Antonio Livio Costamagna e Francesco Ceniccola.

Questi avevano iniziato una piccola attività nel campo dell’elettronica, per poi dopo produrre il primo radiocomando della storia aziendale: una conquista che ha segnato la nascita di una tipologia di prodotto importante per le fasi successive, e che ha contribuito in modo decisivo al successo fino a oggi.

Arpelino ha spiegato che V2 realizza e distribuisce già la prima gamma di apparecchiature elettroniche al servizio ell’automazione per cancelli. A Barcellona nasce V2 Spain, filiale commerciale per i mercati di lingua spagnola.

L’attenzione si rivolge alla Cina e al Nord Africa, non escludendo neppura l’Australia, ma l’Europa resta un mercato su cui si giocano carte importanti presenti e future: dalla Romania alla Polonia, sempre alla ricerca di Paesi in grado di abbracciare tutte le aree circostanti.

È così che – con questa filosofia rivelatasi vincente contro ogni crisi – si è arrivati oltre l’Adriatico, a 90 minuti di aereo dal Piemonte, a Tirana, per spalancare i cancelli dei Balcani. Dall’Albania, con un click.

Share:
Reklama juaj